Come avviare un frutteto in giardino (pianificazione e layout)

  • Condividi Questo
Emily Baldwin

Se sognate di fornire alla vostra famiglia frutta e verdura sane e biologiche, se desiderate coltivare le vostre mele, pere o pesche, se il vostro desiderio di sostenibilità si traduce nell'acquisto di un numero sempre minore di prodotti coltivati in modo convenzionale nei negozi di alimentari, allora è il momento di iniziare a coltivare la vostra terra.progettare un frutteto sul retro.

La maggior parte dei coltivatori di alberi da frutto, soprattutto nei climi settentrionali, preferisce piantare in primavera (anche se l'autunno può essere una possibilità laddove le condizioni e la disponibilità di materiale vivaistico lo rendano pratico... alcuni lo preferiscono). Quando iniziate il vostro frutteto, il momento di pensarci bene è oggi.

La prima cosa da fare è considerare lo spazio che avete a disposizione. Questo vi aiuterà a determinare cosa piantare: alberi a grandezza naturale, alberi nani o semi-nani? Doug Oster e Jessica Walliser avvertono nel loro libro Coltivare biologico L'associazione consiglia di sottovalutare lo spazio di cui avrà bisogno il piccolo alberello che si sta piantando nel terreno una volta cresciuto, raccomandando uno spazio di circa 30 piedi tra gli alberi a grandezza naturale e di almeno 8 piedi tra gli alberi nani e semi-nani.

PROTEGGE FRUTTI & BERRIES

Uccello-X

Questa rete leggera è progettata per proteggere frutta e bacche dai danni.

Gli alberi e gli arbusti da giardino sono componenti importanti del vostro paesaggio. Con la nostra selezione di prodotti per la cura degli alberi potrete dedicare loro le attenzioni necessarie per una crescita forte, una fioritura massima e una resistenza a parassiti e malattie, non solo al momento dell'impianto, ma per tutta la vita.

Ricordate che gli alberi non devono essere necessariamente affiancati nel vostro frutteto domestico. Potreste avere spazio per un melo di grandi dimensioni in un angolo del cortile, un ciliegio nano sul lato della casa e un paio di susini nel cortile anteriore. Potreste anche considerare di avviare alcuni alberi da frutto, come i fichi, in vaso. Pensate in modo creativo al vostro spazio, ma tenete presente le condizioni di cui gli alberi hanno bisogno prima diLa zona migliore è un'area in pieno sole e con un buon drenaggio, che non solo favorisce la crescita, ma aiuta a prevenire i comuni funghi che possono sfregiare i frutti e danneggiare gli alberi. Vanno evitate le zone basse, dove può accumularsi il gelo. Niente danneggia di più la produzione di frutta di una gelata primaverile mentre gli alberi da frutto sono in fiore.

Un'altra considerazione importante - e quella responsabile dei sogni migliori - è analizzare cosa sperate di ottenere dai vostri alberi da frutto. Volete mele da mangiare fresche o per cucinare, inscatolare e fare torte? Volete ciliegie di prima stagione? Pesche da mettere in tavola? Prugne per fare marmellate? Tutti questi desideri suggeriscono varietà specifiche dei frutti che intendete coltivare.

Ma questa non è l'unica considerazione da fare quando si sceglie la varietà di albero da frutto da coltivare. Parlate con amici, vicini di casa, con i vivaisti locali e con il servizio di divulgazione dell'università vicina, se avete la fortuna di averne uno, per sapere quali sono gli alberi che danno il meglio nella vostra zona. Possono consigliarvi quelli più adatti alle vostre condizioni, che hanno la migliore resistenza alle malattie e ad altri problemi comuni alla vostra zona.Potreste dover scendere a compromessi tra i vostri desideri e le vostre esigenze, ma come diceva mia nonna, non esiste un frutto cattivo (il che spiega quel verme che una volta abbiamo trovato in un barattolo delle sue pesche in scatola).

L'altra cosa da considerare è il lavoro che dovrete fare. Come in tutte le coltivazioni biologiche, il terreno è la chiave del successo. E, una volta fatta la disposizione, è qualcosa che potete iniziare a fare ora, molto prima della semina, se il terreno non è ghiacciato. Non è sufficiente scavare una buca nel vostro terreno argilloso e riempirla di compost: le radici degli alberi gireranno nella buca e finiranno per strangolarla.Scavate una buca ampia dopo aver lavorato sul terreno circostante con colture di copertura, compost e altre modifiche del terreno. Ricordate: un buon drenaggio significa buone condizioni di radicamento. Inoltre, più sano è il vostro terreno, più sostanze nutritive e organiche contiene, più l'albero sarà in grado di resistere a malattie, funghi e invasioni di insetti.

Prodotti consigliati

Concime per alberi da frutto

Utilizzare per promuovere lo sviluppo di radici robuste e la crescita di frutti robusti. NO sintetici!

Barriera anti-insetti Tanglefoot

Tenete a bada gli insetti distruttivi con questo composto super-appiccicoso e non essiccante.

Il coltivatore di mele

La voce e i consigli personali dell'autore hanno reso questo best seller un classico!

Sigillante per potature (8 oz)

Si usa per creare un sigillo protettivo e flessibile sulla superficie e accelerare la guarigione.

Frutteto Spray

Questo prodotto unico protegge dagli attacchi degli insetti più comuni e dai problemi fungini.

Emily Baldwin è un'appassionata di natura con una passione per il giardinaggio. Orticoltrice di formazione, ha diversi anni di esperienza nella lavorazione delle piante e del verde in vari contesti, inclusi parchi pubblici e giardini privati. Con un occhio attento ai dettagli e un talento naturale per il design, Emily è in grado di creare splendidi spazi esterni esteticamente gradevoli e funzionali. Il suo blog, Garden Blog, è una piattaforma in cui condivide le sue conoscenze e competenze su tutto ciò che riguarda il giardinaggio, inclusi suggerimenti, trucchi e progetti fai-da-te. Che tu sia un giardiniere esperto o un principiante che cerca di iniziare il tuo primo giardino, il blog di Emily fornisce preziose informazioni e ispirazione per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi di giardinaggio.