Salute del suolo e agricoltura sostenibile

  • Condividi Questo
Emily Baldwin

Come giardinieri biologici, conosciamo da tempo il valore del mantenimento di un terreno sano: è la chiave per una coltivazione di successo e il mezzo per evitare l'uso di fertilizzanti chimici e pesticidi dannosi. Mantenere il terreno del nostro giardino in condizioni ottimali aggiungendo molto compost e altra materia organica, utilizzando colture di copertura e pacciamatura per proteggerlo e facendo tutto il possibile per promuovere microbi, funghi e altri elementi sani.organismi viventi che favoriscono il ripristino delle sostanze nutritive, è molto utile per garantire il successo del giardinaggio senza danni all'ambiente.

I giardinieri biologici sanno che il suolo è vivo e deve essere trattato come un organismo vivente. Trattarlo con sostanze chimiche e veleni dannosi, altrimenti noti come erbicidi e pesticidi, toglie la vita (e quindi la produttività) alla terra in cui crescono le nostre colture.

E' BIOLOGICO!

Sup'r Verde (3-2-2)

Sup'r Green fornisce un valore alimentare per le piante 5 volte superiore a quello del letame di manzo.

Macinato e compostato, Concime per letame di pollo Non brucia ed è conforme al Programma Nazionale Biologico (NOP) dell'USDA.

Come fanno i contadini che rinunciano ai principi di un terreno sano a ottenere raccolti raccoglibili anno dopo anno dallo stesso appezzamento di terreno? La tossicodipendenza è un'analogia appropriata. Il tossicodipendente che si avvelena lentamente rimane in vita con l'uso continuato. Può morire dentro, ma infilare quell'ago nel braccio lo fa andare avanti. Allo stesso modo, le iniezioni di fertilizzanti e pesticidi mantengono le coltureMa il terreno in cui crescono, privato dei nutrienti e degli organismi che sostengono naturalmente la vita, sta morendo.

Questa lenta morte si manifesta con gli effetti dell'erosione, la perdita della capacità del suolo di trattenere l'umidità e di nutrire le piante in modo da aiutarle a resistere a parassiti e malattie. Considerate l'applicazione dei principi della coltivazione biologica come una sorta di riabilitazione del suolo.

Ecco perché il vostro amante dello sporco Pianeta Naturale La blogger è stata rincuorata dall'aumento dell'interesse per la salute del suolo negli ultimi anni: sono diventate disponibili sempre più informazioni sull'importanza dei microbi del suolo e anche gli agricoltori, assuefatti ai prodotti della Monsanto e di altre aziende chimico-agricole, si stanno rivolgendo a metodi di coltivazione sostenibili che non solo ripristinano la salute del suolo, ma fanno anche risparmiare denaro.

Ecco un video che dimostra come il cambiamento stia avvenendo: agricoltori del North Dakota e della Carolina del Nord si scambiano informazioni e imparano a conoscere l'uso delle colture di copertura. L'importanza è data dai risultati: anche gli scettici tra loro vedono il valore della semina di colture di copertura, il modo in cui essa consente di trattenere meglio l'umidità, cosa così importante in questi tempi in cui il flusso e l'impennata della siccità si fanno sentire.imparano come le colture di copertura proteggano il suolo e ne prevengano l'erosione e scoprono come l'uso delle colture di copertura contribuisca a ridurre il costo dei fertilizzanti e il costo del carburante speso per applicarli.

Inoltre, stanno imparando come le colture di copertura proteggano l'ambiente: non solo impediscono la perdita di suolo a causa dell'erosione del vento e dell'acqua, ma tengono lontani i nitrati nocivi dalle riserve idriche e bloccano la diffusione dei veleni dei pesticidi che non solo danneggiano la fauna selvatica, dai mammiferi agli uccelli (soprattutto gli uccelli), ma anche la nostra stessa salute. Ripristinare la salute del nostro suolo attraverso la pratica biologica può anche andare aUna situazione vantaggiosa per tutti? Certo che sì.

Da tutto il mondo arrivano nuovi studi sull'importanza dei microbi del suolo per la salute del terreno, le principali università si concentrano sulle questioni legate al suolo e persino il Congresso degli Stati Uniti - sì, che Il Congresso degli Stati Uniti sta iniziando a prendere atto dell'importanza di preservare il nostro suolo.

I giardinieri biologici possono congratularsi con se stessi per aver conosciuto da tempo l'importanza della salute del suolo. E possiamo guardare avanti, man mano che escono gli studi e gli agricoltori commerciali iniziano a passare dalle pratiche agricole convenzionali e cariche di sostanze chimiche ai metodi naturali per migliorare il suolo e le colture, alle nuove informazioni e alla migliore coltivazione che ne deriverà. Naturalmente, la rivoluzione delle piccole aziende agricole locali e biologiche è statache ha definito lo standard per anni.

Noi decidiamo, qui e ora, di prestare molta attenzione all'abbandono dell'agricoltura e del giardinaggio convenzionale e chimico nell'anno a venire. E voi! Se siete nuovi al giardinaggio biologico, è ora di iniziare. Chi di voi è già impegnato... mantenete la fede!

Prodotti consigliati

Farina di kelp (1-0,5-2)

Derivato da alghe norvegesi e infuso con microbi benefici.

Azomite (granulare)

Utilizzatelo per ottenere grandi fioriture, piante forti e verdure e ortaggi ricchi di sostanze nutritive.

Farina di erba medica (2-1-2)

Da aggiungere a orti e giardini per stimolare la crescita e la fioritura delle piante.

Acidi umici (granulari)

Raccolta da un enorme deposito di vita vegetale decomposta di milioni di anni fa.

Fosfato naturale (0-3-0)

Una fonte di fosforo di lunga durata, ideale per alberi e arbusti da fiore!

Emily Baldwin è un'appassionata di natura con una passione per il giardinaggio. Orticoltrice di formazione, ha diversi anni di esperienza nella lavorazione delle piante e del verde in vari contesti, inclusi parchi pubblici e giardini privati. Con un occhio attento ai dettagli e un talento naturale per il design, Emily è in grado di creare splendidi spazi esterni esteticamente gradevoli e funzionali. Il suo blog, Garden Blog, è una piattaforma in cui condivide le sue conoscenze e competenze su tutto ciò che riguarda il giardinaggio, inclusi suggerimenti, trucchi e progetti fai-da-te. Che tu sia un giardiniere esperto o un principiante che cerca di iniziare il tuo primo giardino, il blog di Emily fornisce preziose informazioni e ispirazione per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi di giardinaggio.