Tipi di rose (varietà)

Emily Baldwin 13-05-2023
Emily Baldwin

Sebbene le rose abbiano la reputazione di essere esigenti, alcuni tipi sono più facili da coltivare di altri. Continuate a leggere per scoprire qual è la varietà migliore per voi!

"Un idealista è colui che, notando che una rosa ha un profumo migliore di un cavolo, conclude che farà anche una zuppa migliore". - H. L. Mencken

Sebbene le rose abbiano la reputazione di essere le "dive" del mondo floreale - temperanti, difficili da coltivare, facili da ferire, eccetera - alcuni tipi di rose sono più facili da coltivare di altri.

È sempre più facile lavorare con piante che amano il clima e il terreno di cui disponete, piuttosto che passare tutto il tempo ad annaffiare e concimare per renderle felici. Per esempio, se vivete nel Montana e avete inverni rigidi, estati secche e un'alta percentuale di vegetazione, non potete fare a meno di scegliere una rosa che sia adatta al vostro ambiente di coltivazione.e una stagione di crescita breve, non vorrete coltivare una rosa progettata per prosperare in Florida: non è giusto né per voi né per la rosa.

Da Planet Natural abbiamo i prodotti per la cura delle rose di cui avete bisogno per far crescere fiori belli e profumati: strumenti per la potatura, terricci, spray organici, fertilizzanti e stimolatori di fioritura. Ora, cresciamo!

Se siete alle prime armi con il mondo del giardinaggio delle rose, pensate di semplificarvi la vita scegliendo rose che non solo si adattano bene al vostro clima, ma che sono note per essere "facili da coltivare". Chiedete ai giardinieri più esperti (vedi i Master Gardeners) cosa vi consigliano, oppure visitate un forum di giardinaggio online per avere maggiori informazioni. Un po' di ricerca sarà di grande aiuto.

Considerate anche l'opportunità di iscrivervi all'American Rose Society, che vi fornirà tutti i tipi di consigli e vi darà accesso a giardinieri di rose sia a livello locale che nazionale. La società pubblica anche una rivista Manuale per la selezione delle rose Il sito, aggiornato una volta all'anno, contiene un elenco di varietà di rose, ognuna con una valutazione numerica, in base alla quale vengono elencate alcune delle migliori rose di ogni categoria:

Scalatori. Democracie, Royal Sunset, Clair Matin, Dublin Bay, New Dawn, Altissimo e City of York.

Floribundas. Anabell, Simplicity, Orange Morsdag, Europeana, Bridal White, Iceberg e Little Darling.

Grandiflora. Queen Elizabeth, Gold Medal, Pink Parfait, About Face, Prima Donna, Dublin e Double Delight.

Patrimonio Charles de Mills, Apothecary's Rose, Celsiana, Nastarana, Crested Moss, Souvenir d'Alphonse Lavallee e Souvenir de la Malmaison.

Tè ibridi. Irish Elegance, Touch of Class, Mister Lincoln, Marijke Koopman, Olympiad, Pristine e Dainty Bess.

Miniature. Jean Kenneally, Beauty Secret, Irresistible, Minnie Pearl, Holy Toledo, Giggles e Gourmet Popcorn.

Arbusti. Dortmund, Eddie's Crimson, Henry Hudson, Applejack, Surry, Elveshorn e Immensee.

FIORI PIÙ GRANDI!

Orgoglio americano (9-6-6)

Una miscela biologicamente attiva e a rilascio prolungato di potenti alimenti vegetali ad alto valore aggiunto.

Ottimo per le rose! Fertilizzante American Pride offre una miscela di sostanze nutritive e minerali ad azione rapida per dare slancio al vostro giardino, oltre ad alimenti naturali a lento rilascio per il terreno, come i getti di lombrico, il guano di pipistrello e la farina di semi di cotone, per mantenere lo slancio.

Ho incluso anche un elenco di varietà di rose consigliate dalla designer di giardini e autrice, Barbara Blossom Ashmun. Sono tutti fiori considerati "a bassa manutenzione" e relativamente facili da coltivare.

Secondo Ashmun, le rugose e i muschi ibridi non solo sono resistenti alle malattie più comuni, come la macchia nera, la ruggine e l'oidio, ma sono noti per le loro fioriture ripetute. In particolare, Ashmun raccomanda la Rosa rugosa, il pomodoro di mare, e l'ibrido rugosa 'Hansa', alto due metri, con fiori enormi e profumati di colore rosa-viola, oppure la rugosa 'Scabrosa', con grandi fiori singoli di colore rosa.

La maggior parte delle rose richiede molto sole, ma molti ibridi muschiati si adattano bene anche all'ombra parziale. Ashmun raccomanda "Ballerina", con i suoi fiori rosa pallido che ricordano la sottile sfumatura rosa delle scarpette da ballo o del tutù di una ballerina, "Felicia", con fiori rosa argenteo e la bianca "Moonlight". "Mozart", una rosa muschiata ibrida, è un "bel vedere", ma è anche rinomata per la sua facilità di coltivazione.

Infine, sperimentate e registrate i risultati: verificate quali sono le rose che fanno al caso vostro, quali sono le più facili da coltivare e da far fiorire nel vostro giardino, quali fioriscono più spesso e quali sono le specie che vi piacciono di più, sia per il profumo, sia per la fioritura, sia per la facilità di coltivazione o per una qualsiasi combinazione di motivi.

Prodotti consigliati

Punte di Rosa (3-5-3)

Coltivate rose e arbusti da fiore in abbondanza con queste punte predeterminate!

Safer® Rose Spray

Contiene zolfo e sapone insettifugo derivato da grassi naturali e oli vegetali.

Compost biodinamico

Contiene NO OGM, agenti patogeni, ormoni della crescita o qualsiasi altra sostanza sintetica!

Farina di erba medica (biologica)

Deriva dall'erba medica maturata al sole, non geneticamente modificata e appena macinata.

Potatore FELCO

Questo è il modello classico che ha dato il via a tutto. L'F2 è più adatto per un uso generale.

Sigillante per potature

È un sigillante flessibile che ripara scalfitture, ferite e aree aperte. Ottimo anche per gli innesti!

Cibo per le rose (4-4-5)

Utilizzare per creare piante robuste e aumentare l'intensità del colore dei fiori.

Tubo per l'innaffiamento del terreno

Realizzato con il 55% di gomma riciclata, può essere utilizzato sopra o sotto terra.

Emily Baldwin

Emily Baldwin è un'appassionata di natura con una passione per il giardinaggio. Orticoltrice di formazione, ha diversi anni di esperienza nella lavorazione delle piante e del verde in vari contesti, inclusi parchi pubblici e giardini privati. Con un occhio attento ai dettagli e un talento naturale per il design, Emily è in grado di creare splendidi spazi esterni esteticamente gradevoli e funzionali. Il suo blog, Garden Blog, è una piattaforma in cui condivide le sue conoscenze e competenze su tutto ciò che riguarda il giardinaggio, inclusi suggerimenti, trucchi e progetti fai-da-te. Che tu sia un giardiniere esperto o un principiante che cerca di iniziare il tuo primo giardino, il blog di Emily fornisce preziose informazioni e ispirazione per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi di giardinaggio.