Cos'è l'auricolare e come eliminarlo efficacemente - Pianeta Naturale

  • Condividi Questo
Emily Baldwin

Imparate a identificare e a liberarvi efficacemente delle forbicine - nei giardini e nelle piante in vaso - utilizzando tecniche naturali e biologiche di provata efficacia.

Principalmente mangiatori notturni, l'auricolare comune ( Forficula auricularia ) è considerato un insetto infestante quando si nutre di germogli morbidi di piante, come le sete di mais, e si nutre di piccoli fori nel fogliame e nei fiori.

A volte i frutti maturi sono infestati, ma il danno è di solito tollerabile. Può essere particolarmente dannoso per le piantine.

Le forbicine svolgono anche un ruolo benefico nel giardino, agendo come spazzini di materia organica in decomposizione e predatori di larve di insetti, lumache, afidi e altri insetti lenti.

Spesso vengono trasportati per grandi distanze nelle spedizioni di prodotti e di altre merci.

In questo articolo scoprirete tutto quello che c'è da sapere sulle forbicine, comprese le informazioni sul controllo delle forbicine e su come liberarsene.

Che cos'è l'auricolare?

Le forbicine appartengono all'ordine degli insetti Dermaptera e si riconoscono per il corpo snello e le ali raramente utilizzate.

Il loro nome deriva da un vecchio mito europeo secondo il quale di notte si infilano nelle orecchie delle persone e scavano un tunnel nel loro cervello mentre dormono.

Sebbene non vi sia alcuna base scientifica per questo mito, molte persone ritengono che le pinze dell'auricolare siano piuttosto terrificanti.

Negli Stati Uniti sono presenti 22 specie diverse di forbici, che amano vivere in gran numero e che, secondo gli scienziati, sono dovute a un feromone odoroso rilasciato da questi insetti.

Sono attivi soprattutto di notte: trascorrono il giorno nascondendosi in zone umide e fredde ed emergono per nutrirsi di notte.

Come identificare le forbici?

Le forbicine sono insetti snelli di colore rosso-marrone (lunghi circa 3,5 cm) con un corpo allungato e appiattito, caratterizzato da un paio di pinze o forcipi affilati che sporgono dall'addome all'estremità della coda e che utilizzano per catturare le prede e per accoppiarsi.

I maschi hanno pinze robuste e ricurve, ampiamente separate alla base, mentre le femmine hanno pinze più sottili e diritte, più vicine tra loro.

Alcune specie sono dotate di ali, anche se non è un forte volatore e di solito striscia in cerca di cibo.

Le specie che hanno le ali, a volte hanno anche due paia di ali, con le ali posteriori che di solito si ripiegano sotto le ali anteriori.

Le forbicine entrano occasionalmente in casa, ma la loro presenza è accidentale e non si insediano né si riproducono in casa.

Orecchia comune - Forficula Auricularia

Ciclo di vita dell'auricolare

Gli adulti svernano nel terreno, le femmine depongono 20-50 uova color crema in nidi sotterranei nei mesi di gennaio e febbraio e i piccoli appena nati (ninfe) compaiono per la prima volta in aprile.

Le ninfe sono protette nel nido e ne escono solo dopo la prima muta, quando devono cavarsela da sole.

Le giovani forbicine si sviluppano gradualmente, passando attraverso 4-5 istanti ninfali prima di diventare adulti. Il loro aspetto è simile a quello degli adulti, ma mancano le ali e le pinze di grandi dimensioni.

La maggior parte delle specie presenti in questo Paese ha una generazione all'anno.

Dove vivono le forbici?

Per quanto riguarda l'habitat, le forbicine cercano ambienti con umidità e umidità, quindi all'esterno si possono trovare sotto mucchi di foglie bagnate, detriti del prato, pacciame o nelle buche degli alberi.

In genere passano le giornate a nascondersi e le notti a nutrirsi di foglie, fiori, frutti, muffe e insetti. Accedono a un'abitazione attraverso le fessure esterne e poi procedono a ispezionare l'intera struttura.

Le forbicine sono attratte da fonti d'acqua, come bagni, lavanderie e cucine, oltre che da vespai sotto casa. Potreste incontrare le forbicine anche in cantina, se questa diventa spesso umida o bagnata.

Infatti, se si sospetta un'infestazione di forbicine in casa, è bene effettuare un'ispezione dell'abitazione per verificare la presenza di danni all'acqua, poiché potrebbe essere proprio questo ad attirare le forbicine.

Non è raro che si spostino in altre parti della casa, come le stanze della famiglia o le camere da letto.

Inoltre, questi insetti sono attratti dalle luci, il che li rende fastidiosi in terrazze e portici durante le sere d'estate.

Le forbicine sono pericolose per l'uomo?

Sebbene le forbicine possano avere un aspetto minaccioso, sono innocue per gli esseri umani. Oltre a non strisciare nelle orecchie delle persone durante la notte, le forbicine non diffondono malattie.

Tuttavia, alcune specie producono un liquido maleodorante come meccanismo di autodifesa: questo, unito al loro aspetto minaccioso, è il motivo per cui molti proprietari di casa sono preoccupati.

In ogni caso, le piante da giardino sono più a rischio delle persone a causa delle forbicine. Sono un parassita del giardino che si nutre di una serie di ortaggi e fiori e sono normalmente attive da fine giugno a ottobre.

Possono danneggiare la seta del mais e le piantine, nonché le calendule, le dalie, i cespugli di farfalle e le hosta, masticando fori irregolari nelle foglie e nei fiori di queste piante.

Le piante più grandi sono in grado di resistere a questa alimentazione, ma un numero elevato di forbicine può causare danni o addirittura uccidere alcune piante, in particolare le piantine e le piante da fiore.

7 modi per sbarazzarsi delle otarie

Se credete di avere un'infestazione di forbicine, ecco cosa potete fare per liberarvene:

Mantenere puliti casa e giardino

Per sbarazzarsi delle forbicine o per evitare un'infestazione, è bene rimuovere i siti di rifugio nella propria proprietà, come i detriti del giardino, il pacciame in eccesso o altra vegetazione.

Anche le cataste di legna da ardere e i tronchi devono essere allontanati dall'abitazione per evitare che il materiale organico circondi la casa.

Inoltre, è necessario potare gli alberi o gli arbusti intorno alla casa che contribuiscono a creare zone umide e ombreggiate.

Sigillate tutti i punti di accesso alla vostra casa

Per sigillare adeguatamente le fessure e le crepe è necessario utilizzare del mastice a base di silicone, lana d'acciaio o un mix di questi due materiali, per evitare che le forbicine entrino in casa in qualsiasi modo.

Questa procedura comprende la sigillatura delle bocchette del sottotetto e delle fondamenta, oltre alla sigillatura di porte e finestre.

Affrontare qualsiasi accumulo di umidità

Come misura precauzionale, controllate che le grondaie e i pluviali drenino lontano dalla casa, per evitare l'accumulo di umidità che potrebbe attirare le forbicine.

Inoltre, poiché le forbicine amano i luoghi umidi e protetti, tendono a riunirsi in aree con forte condensa, come le cantine non ventilate.

Poiché anche la sporcizia e le foglie attraggono le forbicine, il pavimento di uno scantinato non finito è un habitat perfetto per questi parassiti. L'uso di un deumidificatore e la pulizia dei pavimenti in cemento possono contribuire a evitare che le forbicine si installino in casa vostra.

Utilizzare barriere antiparassitarie

Poiché le forbicine raramente volano, una striscia appiccicosa di Tanglefoot Pest Barrier intorno ai tronchi di alberi, arbusti e piante legnose impedirà loro di raggiungere le foglie e i frutti di cui si nutrono.

In alternativa, è possibile spargere granuli di insetticida intorno a fondamenta, prati e paesaggi per eliminare o respingere tutti i tipi di parassiti fastidiosi.

Applicare la terra diatomacea

Per una protezione duratura, prendete in considerazione l'applicazione di diatomee, costituite da minuscoli organismi acquatici fossilizzati, che al microscopio sembrano vetri rotti,

Il DE uccide incidendo lo strato esterno dell'insetto che striscia sulla polvere fine. Inoltre, non contiene veleni tossici!

Prova con esche e trappole

Se cercate una soluzione semplice e veloce, spargete TERRO Ant Bait in modo uniforme lungo il perimetro della vostra casa o ovunque si trovino gli insetti nocivi. Soprattutto, i granuli facili da applicare resistono alla pioggia e al calore per uccidere rapidamente gli insetti.

Si può anche pensare di intrappolare le forbicine posizionando rotoli di giornale umido o sacchetti di iuta nelle aree in cui si trovano. Raccogliere ed eliminare i parassiti il giorno successivo.

Uso di pesticidi

Gli insetticidi botanici meno tossici dovrebbero essere utilizzati come ultima risorsa. Derivati da piante con proprietà insetticide, questi pesticidi naturali hanno meno effetti collaterali dannosi dei prodotti chimici di sintesi e si decompongono più rapidamente nell'ambiente.

Prodotti consigliati

Piedi d'albero (15 oz)

Questa "colla" appiccicosa, che non si asciuga, protegge per tutta la stagione.

Granuli di insetti

La formula, facile da applicare, funziona al contatto, ma è completamente sicura per i bambini e gli animali domestici!

Esca per formiche (perimetro)

I granuli resistenti agli agenti atmosferici eliminano gli insetti prima che entrino in casa.

Spray 3 in 1

Contiene zolfo e sapone insettifugo derivato da grassi naturali e oli vegetali.

Emily Baldwin è un'appassionata di natura con una passione per il giardinaggio. Orticoltrice di formazione, ha diversi anni di esperienza nella lavorazione delle piante e del verde in vari contesti, inclusi parchi pubblici e giardini privati. Con un occhio attento ai dettagli e un talento naturale per il design, Emily è in grado di creare splendidi spazi esterni esteticamente gradevoli e funzionali. Il suo blog, Garden Blog, è una piattaforma in cui condivide le sue conoscenze e competenze su tutto ciò che riguarda il giardinaggio, inclusi suggerimenti, trucchi e progetti fai-da-te. Che tu sia un giardiniere esperto o un principiante che cerca di iniziare il tuo primo giardino, il blog di Emily fornisce preziose informazioni e ispirazione per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi di giardinaggio.